Dott. M. LOMBARDO
Direttore generale ASL 1 Torino


L'iniziativa avviata dall'A.I.P.AM. rientra nella strategia sanitaria indirizzata verso la prevenzione.
Il contributo del mondo del volontariato è altresì importante nel diffondere una cultura di attenzione verso la salute. L'attività dell'A.I.P.AM. aiuterà molti pazienti affetti da ambliopia a seguire il percorso terapeutico più idoneo.
Attualmente a Torino presso l'Ospedale Oftalmico, Via Juvarra n° 19, esiste un servizio di ortottica ed un ambulatorio con personale specializzato per la diagnosi e la cura dell'ambliopia. Nella struttura vengono eseguiti gli accertamenti diagnostici, indicate le cure necessarie e quindi il bambino viene controllato periodicamente con cadenza variabile a seconda della gravità dell'ambliopia, fino al raggiungimento dell'acuità visiva ottimale e per tutto il periodo di maturazione delle vie retino-corticali.
Tutti coloro che desiderano sottoporsi ad una visita di controllo possono accedere all'ambulatorio dell'Ospedale Oftalmico previa prenotazione telefonica: l'ASL 1 ha istituito un call-center al numero verde 840.705.007. Effettuata la prenotazione sarà necessario solo corredarla con una impegnativa del Medico pediatra o del Medico di famiglia.